Ciao Geometra…

di Stefania Simonato

Ci sono articoli che a volte fai fatica a scrivere. Nel trovare le parole giuste per omaggiare una persona che se n’è appena andata non sai mai se lo sono davvero. Domenica il mio comune ha perso un personaggio che non dimenticherò. Una di quelle persone che tutti conoscono e che con la loro partenza lasciano bocche aperte e commozione. Caro Pierpaolo, o semplicemente Paolo, ti ricorderò come un gigante buono. Non negavi mai un saluto, un sorriso, uno scambio di parole. Non passavi certo inosservato, a parte per la stazza, anche per il tuo look colorato. Un omone simpatico con cui si potevano avere dei dibattiti pacifici su come va il mondo e sulla cultura. Di certo resterai nella storia di San Giorgio in Bosco e nel cuore di quanti ti hanno conosciuto. Fai buon viaggio, ciao Geometra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *