Buon Lavoro David!

Quando oggi ho letto la notizia di chi fosse il nuovo presidente europeo… beh… è stato come se fosse qualcuno che di familiare. Un parente sarebbe eccessivo, ma è una di quelle persone che comunque hanno fatto parte della tua vita. A casa mia il TG1 è da sempre il telegiornale serale per eccellenza. All’ora di cena spuntano i mezzibusti di quelli che ormai chiamo per nome. Adesso ci sono Emma, Alberto, Laura, Marco, Francesco… una volta tra i tanti c’era David. La prima rete Rai offre giornalismo di qualità e la professionalità di chi non si limita a dare la notizia ma ne prende parte attiva. Con la serietà quando nelle news più drammatiche e accennando un sorriso in quelle più leggere e belle. Personaggi che ormai fanno parte del nostro quotidiano e che è impossibile non apprezzare. Da aspirante giornalista non posso che essere fiera del risultato e augurare buon lavoro al nuovo presidente.

Immagine presa dal web

Bye Mordillo

I più giovani non credo si ricorderanno di Mordillo, ma per chi come me andava a scuola con i quaderni che sulla copertina avevano i suoi disegni, il fumettista argentino resterà indimenticabile. L’ironia semplice delle sue vignette colorate hanno accompagnato la mia infanzia. Il 29 Giugno è tornato tra le stelle. Ciao Mordillo, grazie per averci colorato la vita.