#meteorite019

Arriva quel momento in cui ti senti stanca. Ti senti stanca di cercare di capire le persone, di correre dietro a ogni gesto, di chiederti dove sbagli. Hai solo voglia di goderti le cose belle della vita. Non c’è più tempo per quelle persone che ti fanno pesare le tue dimenticanze senza guardare alle cose che hai dato. Non c’è più tempo per quelli che dicono “non ti fai mai sentire” quando neppure da loro arriva un messaggio. Non c’è più tempo per chi ti considera sempre una “sfigata” o “inferiore” o “stupida”. Chi mi vuole bene mi stima per quello che sono. Capisce. Conosce il mio cammino. Crede nelle mie capacità. Mi corregge con garbo e mi fa crescere. Ora c’è tempo solo per le cose che contano di più nella vita: me stessa, la mia famiglia, il lavoro. Per il resto faccio il possibile e se non riesco a fare tutto… pazienza… chi comprende, bene, gli altri se ne faranno una ragione.

#meteorite018

Il passato è andato. Si cade e ci si rialza. Toccando il fondo si può darsi lo slancio per tornate a galla. Il passato serve solo per aiutarci a essere migliori. Anche gli errori servono. Formano quello che siamo ora. Cancellare il passato non si può. Le sconfitte ci rendono più forti. Solo il presente conta. Inutile guardare al passato flagellandosi e in egual maniera pianificare in continuazione il futuro. Nessuno sa cosa ci attende domani. La felicità sta nell’assaporare le piccole gioie del quotidiano e vivere al meglio ora, adesso, in questo momento.

#meteorite017

La felicità sta nelle cose semplici. Assaporare le piccole gioie del quotidiano. Vivere giorno dopo giorno, passo dopo passo senza correre. Andando piano si può appezzare ogni singolo istante e trovare in esso qualcosa per cui lottare. Per essere felici non serve poi molto. Bisogna apprezzare la semplicità delle cose e delle persone. La purezza che sta nella dolcezza di un sorriso. Il calore di un tenero abbraccio. La bellezza dell’unicità. La mano che prende un’altra per sostenerla nel cammino tortuoso della vita.

#meteorite016

Viviamo in un mondo che corre veloce… e nel correre calpesta valori, sentimenti e principi… si è sempre di fretta… non si ha il tempo di assaporare i dolci passi del cammino… quello che importa è solo la meta… l’arrivare a un punto… e raggiungerlo il prima possibile… e una volta raggiunto… guardarsi indietro e vedere le cose che si sono perse nel cammino… prima o poi impareremo anche noi umani la morale della tartaruga di Bruno Lauzi…

#meteorite015 – Il mio arcobaleno

di Stefania Simonato

Ecco qua… questa sono io… tutti i miei colori… il rosso ❤️ il mio spirito un po’ “comunista” del bene comune del bene per gli altri prima del mio… il giallo 💛 il mio lato estroverso espansivo solare e sorridente… l’arancione 🧡il calore dell’abbraccio che considero la più bella manifestazione di bene… il blu 💙 i miei occhietti che cercano di vedere oltre le apparenze e trovano il bene anche dove non c’è… il verde 💚 la speranza che domani sia sempre migliore di oggi… il viola 💜 le mie tristezze malinconie difetti e momenti no che non tutti conoscono e a volte pochi accettano… il fucsia 💗la dolcezza del mio animo fanciullesco e piccolo piccolo… l’oro 🥇quello prezioso fatto di famiglia sentimenti amicizie e persone belle… tutto insieme 🌈il mio #arcobaleno… che non tutti amano… probabilmente perché abituati a vivere in bianco e nero… Non cambiare mai migliora sempre