Bye Mordillo

I più giovani non credo si ricorderanno di Mordillo, ma per chi come me andava a scuola con i quaderni che sulla copertina avevano i suoi disegni, il fumettista argentino resterà indimenticabile. L’ironia semplice delle sue vignette colorate hanno accompagnato la mia infanzia. Il 29 Giugno è tornato tra le stelle. Ciao Mordillo, grazie per averci colorato la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *