40526238_2361280550766030_6210153321353707520_o

Alla Mostra del Cinema di Venezia è stato proiettato RWANDA il film dei miei amici Marco Cortesi e Mara Moschini. Il racconto di uno dei genocidi più veloci e dimenticati della storia. Grazie a questi ragazzi più di qualcuno avrà modo di venirne a conoscenza.  Dare voce ai fatti negativi della storia anche attraverso il cinema e il teatro è sicuramente un modo per prendere coscienza di quanti crimini contro l’umanità siano stati fatti. Marco e Mara sanno farlo nel migliore dei modi: catturando l’attenzione del pubblico che non riesce più a staccarsi dallo schermo. Il pathos che si fa vivo e ti prende fino a farti commuovere. Ti cambia il cuore e la coscienza.

Congratulazioni ragazzi per questo grande successo, continuate a dar voce alla storia perché, come ho à detto più volte,  se anche un solo uomo avrà cambiato modo di pensare, ci sarà ancora speranza per un mondo di pace.

Stefy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *